Posts Categorized: Live

thumb

“Intervallo”: l’esordio di Esco dalla Grotta

Posted by & filed under , , , , .

Lo scorso 23 gennaio la sede di “Macrostudio”, a Eboli, ha ospitato Esco dalla grotta live in occasione della presentazione del primo videoclip del nuovo progetto di Roberto Salis, cantautore sardo nato nel ’91 e trapiantato a Bologna dal 2010. “Intervallo”, in anteprima sul canale youtube di Radio Cometa Rossa, è un video collettivo diretto da Andrea Di Fede e […]

Follakzoid

Föllakzoid al Rainy Days

Posted by & filed under , , , .

Diario di Bordo: Rainy Days – Giorno 5 Venerdì 11 Dicembre 2015 L’ipnosi è un fenomeno grazie al quale le emozioni più nascoste di una persona vengono allo scoperto. I FÖLLAKZOID lo hanno capito e hanno messo a frutto i loro ritmi ripetitivi per avere accesso al nostro inconscio. La loro bravura sta anche nel fatto di aver […]

Forever Pavot

Forever Pavot al Rainy Days

Posted by & filed under , , , .

Diario di Bordo: Rainy Days – Giorno 4 Martedì 8 Dicembre 2015 Un suono ricco di contaminazioni, dalle colonne sonore fine anni ’60 a quelle morriconiane, passando per un prog-rock a tratti psichedelico, con un occhio rivolto al medioriente ma senza rinnegare le proprie radici francesi (penso agli AIR delle vergini suicide, ma anche al Serge […]

Fuzz Orchestra

Fuzz Orchestra & FulKanelli al Rainy Days

Posted by & filed under , , , .

Diario di Bordo: Rainy Days – Giorno 3 Lunedì 7 Dicembre 2015 “Il famoso metodo mitico, messo a punto nel saggio (1923) sull’Ulysses di J. Joyce, propone la necessità di collocare la conoscenza frammentaria del secolo a specchio di una tradizione che la illumini e le dia coerenza, facendo vieppiù risaltare lo stridore della diversità”. Queste […]

Ooopopoio THUMB

OoopopoiooO // Elius Inferno & TMO al Rainy Days

Posted by & filed under , , .

Diario di Bordo: Rainy Days – Giorno 2 Sabato 5 Dicembre 2015 Bisognerebbe imparare a suonare e poi dimenticare tutto per avere una libertà espressiva che si avvicini il più possibile a quella perfezione che solo la spontaneità dell’infanzia potrebbe dare. Picasso diceva che dipingere è per ciechi, e allora forse bisognerebbe disegnare la musica […]

Sycamore Age

Sycamore Age // Weird Black al Rainy Days

Posted by & filed under , , , .

Diario di Bordo: Rainy Days – Giorno 1 Venerdì 4 Dicembre 2015 A dispetto della sua presunta asemanticità, la musica ha svolto nel cinema (da quando non è più muto) tutte le funzioni della comunicazione acustica, senza limitarsi a rappresentare un semplice sottofondo. La complementarità di immagini e musica non è appannaggio esclusivo del cinema, […]

Matt Elliott

Le due facce di Matt Elliott

Posted by & filed under , , .

If You Treat Us All Like Terrorists We Will Become Terrorists Un debutto rumoroso con i Third Eye Foundation, tra post-industrial e jungle, tra elettronica oscura e distorsioni, per poi cambiare rotta e virare verso un dark folk fatto di intimismo e arpeggi derivati da classicismi e scale arabe. In principio era SEMTEX: drum and […]

Tom Brosseau

Tom Brosseau, eleganza e immaginazione

Posted by & filed under , , .

Life is not a care, life is not a worry. Uno sguardo delicato sul mondo, che parte dalle strade del North Dakota per toccare gli angoli più disparati d’America, con lentezza e attenzione anche ai minimi dettagli. Una raffinatezza asciutta e priva di arabeschi, in equilibrio tra grazia e inibizione, un’eleganza fatta di colori e movimento, di tempi che […]

Influazioni 2015

Influazioni 2015

Posted by & filed under , , .

Anche quest’anno si è svolto Influazioni, “il festival delle arti” organizzato a Lacedonia dall’associazione Lapilart (in collaborazione con il Gal Cilsi e il comune di Lacedonia) che si propone di valorizzare e rilanciare il territorio dell’alta Irpinia, attraverso laboratori fotografici, escursioni, occasioni di dibattito, con una particolare attenzione a tutte le forme e le sfaccettature dell’arte, come dimostrano […]